Partecipare alla lotta contro l'effetto isola di calore partecipando alla "Cool Roadways Partnership" della Global Cool Cities Alliance

Combattere l'effetto isola di calore attraverso le superfici urbane

È in aumento uno sforzo nazionale per aiutare a combattere il cosiddetto "effetto isola di calore" negli ambienti urbani. Durante i mesi estivi, le aree urbanizzate sperimentano temperature più elevate. 

Strutture come edifici, superfici urbane e altre infrastrutture assorbono e riemettono il calore del sole più dei paesaggi naturali come foreste e corpi idrici. Questo calore eccessivo si traduce in un aumento del consumo di energia, emissioni elevate di inquinanti atmosferici, gas serra, salute umana compromessa, oltre a una qualità dell'acqua ridotta.

Pavement Surface Coatings, gli sviluppatori e i produttori di Endurablend™ hanno aderito alla Cool Roadways Partnership attraverso la Global Cool Cities Alliance nel tentativo di ridurre l'effetto isola di calore. Utilizzando Endurablend™, una micro-sovrapposizione in cemento polimerico (PMO) con pigmenti chiari creerà un cambiamento significativo nell'effetto isola di calore che porterà a costi energetici ridotti e ambienti urbani più sani. 

Endurablend presenta pigmenti riflettenti solari a infrarossi per creare pavimenti fantastici

Per combattere l'effetto isola di calore, Pavement Surface Coatings ha introdotto speciali pigmenti riflettenti solari a infrarossi in Endurablend. Queste modifiche sono progettate per:

  • Aiuta a ridurre i costi energetici 

  • Migliora la qualità dell'aria urbana 

  • Crea fantastici marciapiedi
  • Proteggere l'integrità della pavimentazione 

Moduli di partnership Cool Roadways per stimolare l'innovazione e l'implementazione: 

Di fronte alle proiezioni a lungo termine dell'aumento delle temperature urbane, delle crescenti isole di calore urbane e dell'aumento della frequenza di pericolose ondate di calore, i leader delle città stanno collaborando per esplorare lo sviluppo di soluzioni stradali "cool" riflettenti solari che possono essere facilmente integrate nella pavimentazione municipale pratiche di gestione per fornire un modo sostenibile ed economico per ridurre la temperatura dell'aria e aumentare la resilienza negli ambienti urbani. I partecipanti al CRP hanno creato una richiesta di interesse che esprime il loro desiderio di soluzioni stradali praticabili, evidenzia i miliardi di dollari di potenziale di mercato e impegna l'industria a lavorare insieme per innovare. Questo è un modello che finora ha funzionato bene nei progetti pilota ed è maturo per essere scalato a livello nazionale.

"Siamo orgogliosi di far parte della Cool Roadways Partnership per aiutare a ridurre le temperature dell'aria e delle superfici urbane in tutto il paese".

Scopri di più su cosa significa far parte del Global Cool Cities Alliance "Cool Roadways Partnership".